Helperlinie

Per conto della città di Groningen (Paesi Bassi), nel Parco Sterrebo, abbiamo studiato con i metodi geofisici (tomografia a resistenza elettrica e radar del suolo)  i resti del sistema difensivo che proteggeva l’insediamento dalla direzione sud.

Helperlinie costruita principalmente nel XVIII secolo, era un’efficace linea di difesa di bastioni, di mura e di aree paludose. Il territorio di Herpeline è stato inevitabilmente integrato con l’espansione della città. Oggi è un patrimonio archeologico registrato e solo una piccola parte di esso è visibile.

 

Comments are closed